[Recensione] Alta Marea a Cape Love di Viviana Giorgi


Buongiorno cari #FeniLettori! Qui c'è una folta nebbia, sembra quasi di essere a Londra. Oggi parliamo di un libro divertente e delizioso.

Il libro in questione è Alta Marea a Cape Love di Viviana Giorgi, della quale ho già recensito ultimamente due suoi libri (Un amore di fine secolo e Un amore di inizio secolo "La Traversata") che ho semplicemente adorato, con il suo modo perfetto e un pò retrò di scrivere una storia di anni ormai andati! Qui in questo volume, vediamo una scrittura più spiritosa, grintosa e dinamica. Alta marea a Cape Love è un romance leggero e romantico, con un tocco di armonia e vivacità, di cui abbiamo bisogno tutti.

Il volume è stato il romanzo vincitore del concorso “Che fisico!” indetto da Mondolibri ed Emma Books. La giuria di esperti ha scelto il suo romanzo all’interno di una shortlist di titoli editi esclusivamente in formato elettronico nel catalogo di Emma Books, editore digitale specializzato in narrativa femminile. Viviana ha ottenuto così un contratto per pubblicare il proprio romanzo in edizione cartacea con Mondolibri.

La scrittura risulta frizzante e spontanea proprio come un involucro moderno e giovanile. Ci ritroviamo catapultati in un mondo da fiaba. Un faro, la salsedine, le onde che si infrangono contro le scogliere, un cielo che si fonde con il mare all'orizzonte e una storia divertente, giovane e spensierata. I pensieri della protagonisti, molti e vari, vengono inclusi nel testo come parte a se stante della storia. Un via vai di decisioni, fraintendimenti e battute rendono il tutto molto allegro e divertente...


La storia è quella di Gioia una giovane donna milanese che riceve una telefonata dalla Zia; Zia Ari o "zietta" fuori dal comune, new age e molto figlia dei fiori che la invita al suo quinto matrimonio (si avete capito bene quinto matrimonio). Gioia già immagina il caos che a breve si conformerà nella sua vita. Zia Ari come una fata le sconvolgerà letteralmente i piani. Giunta in questo villaggio degno dei migliori quadri la protagonista si ritrova spaesata e fuori dal mondo ma ....ad accoglierla, due cani, un bambino e un uomo mozzafiato (o forse due?). La Zia la introdurrà in questa incantevole atmosfera e il tutto diventerà molto più leggero e rilassante.
Tutti i personaggi sono divertenti e impostati nella loro naturalezza, un romance perfetto per la sua freschezza e audacia. L'amore naturalmente non manca ma non quello smielato che si vede ovunque, quello forte, deciso ...quello di un padre, di una zia, di un uomo che ha già mille problemi e lotta senza mai fermarsi. Un bambino adorabile e gioioso che fa venir voglia di amare tutto e tutti. Una piccola libreria che ho adorato e naturalmente Zia Ari che è la zia che tutti vorrebbero avere, un pò distratta, spensierata ma che sa dove andare a parare.

Una storia d'amore genuina, fresca e sbarazzina. Una Zia che esprime i desideri nascosti. Una protagonista sull'orlo di una crisi di nervi ma che riuscirà a sbrogliare la matassa in cui si è cacciata!



P.S. : Potete acquistare il libro online con il 15% di sconto QUI.

Commenti

  1. Che magnifica sorpresa, Rosa!
    Ormai ho preso il vizio di ringraziarti per le tue parole, sempre così gentili nei miei confronti.
    Sono felice, al di là della splendida recensione, che il romanzo ti sia piaciuto e ti abbia divertita. Regalare un po' di spensieratezza a un'amica è un privilegio grandissimo.
    Un abbraccio
    Viv

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a Te Viviana per i tuoi splendidi doni di scrittura. :)

      Elimina

Posta un commento