[Recensione] Al centro dell'universo di Morgan Matson


Buongiorno cari #FeniLettori, qui piove a dirotto e il cielo ha oscurato tutto il circondario! Non riesco nemmeno a vedere dove battono le mie dita. In compenso parliamo di un libro che ho concluso ieri sera. Ho letto questo libro perchè dovevo andare all'incontro con Morgan Matson che puntualmente, data la mia solita s-fortuna, è stato annullato! 

Al centro dell'universo ha come protagonista Emily una ragazzina timida e riservata che senza la sua migliore amica Sloane non si muove di un passo, non va alle feste, non compra abiti, non si diverte ...limitando la sua vita di teenager.  Emily è una ragazza molto dolce e con la scomparsa di Sloane all'improvviso si sente persa, però l'amica le lascia una lista "ardua" da fare, vari punti dove dovrà impegnarsi a superare le sue paure, vivere la vita al massimo e con gioia.

La storia è bella, scritta molto bene, dolce e scorrevole. Tutto si instilla sulle paure di Emily e i suoi blocchi che piano piano riesce a risolvere, in suo soccorso arrivano anche altri nuovi amici speciali. Frank mi è piaciuto da morire, dolce e sensibile (sono grata all'autrice per non aver inserito un personaggio trasgressivo e violento che ultimamente va tanto di moda), accompagna per mano Emily e l'aiuta, innamorandosi lentamente di lei.

Una bellissima avventura che si fonda sull'amicizia, sulla forza interiore e sulla fiducia. Un romanzo emozionante e senza spigoli che lascia tanta dolcezza nel cuore e nell'animo. 
L'amicizia quella vera si basa su pilastri forti e trovare un "vero" amico è davvero difficile, questo la protagonista l'ha compreso e farà di tutto per ritrovare la sua migliore amica. L'idea della lista è geniale e molte volte ne vorrei anch'io una da seguire per superare i miei limiti.

Amicizia, Dolcezza e Fiducia sono le parole chiave di questo romanzo!


Commenti