[Recensione] Sarò come mi vuoi di Greta Simeone


Buon Pomeriggio cari #FeniLettori! Oggi una recensione di un libro che ho concluso da qualche giorno (presto arriverà anche l'intervista all'autrice).

Sarò come tu mi vuoi è un libro di rinascita e cambiamento dove una donna matura si mette in gioco per stravolgere completamente la sua vita. Una vita fatta di insuccessi, delusioni, piatta e senza scossoni. 

La protagonista è Gina che da poco ha perso il lavoro, dopo tanti anni in un unico ufficio come contabile non è abituata a vivere una vita al di fuori degli schemi ed è proprio quello che farà, stravolgerà completamente la sua accettando un lavoro come venditrice di Sexy Toys (giocattolini erotici).

Come può una donna scialba diventare una donna sicura di sè, altera e sfrontata? come può ancora una volta dopo tanto tempo mettersi in gioco? Uscire dagli schemi? Qui in questo romanzo vediamo come la nostra protagonista stravolge la sua vita per renderla viva e complicata!

Il romanzo è scorrevole, la scrittura fluida e semplice lasciano che le righe scivolino velocemente. La protagonista sembra non aver carattere ma sottomessa dall'amica o dal suo datore di lavoro, Paolo colui che la trasformerà ma più il romanzo va avanti più si scopre un lato diverso, leggero, romantico e  sicuro.

Il lato erotico non risulta volgare ma avvolge lentamente la storia rendendola sensuale e passionale. Tutto risulta elegante e compatto in una storia che mescola romanticismo, cambiamento e volontà di poter vivere una vita al massimo!

Un romanzo diretto, che mira alla rinascita di una donna che ormai si è persa da tempo.

Commenti