[Rubrica: Italian Writers Wanted #59] Ora, per sempre e oltre di Demetrio Verbaro - Amore a seconda (s)vista di Alexandra Maio - Un amore di inizio secolo di Viviana Giorgi - La memoria del sangue di Rosaria Russo - Al di là della cornice di Giovanna Evangelista


Buongiorno miei cari #FeniLettori, cinquantanovesimo appuntamento con la rubrica "Italian Writers Wanted". Ogni giorno, riceviamo tantissime e-mail , molte di autori emergenti e non, in self o di piccole case ed. Abbiamo sempre dato il giusto spazio a tutti ma da oggi abbiamo deciso di creare una rubrica che racchiuda tutte le segnalazioni (di libri già usciti o che ancora dovranno uscire) che ci mandate. Di volta in volta, ogni settimana, presenteremo un massimo di cinque autori...sperando di farvi cosa gradita. Buona Lettura!
Pagine: 120 Prezzo: 1,99€
Editore: Butterfly Edizioni
Uscita: 3 Giugno 2016
Da quando ha perso la moglie in un incidente stradale, Raul è diventato un cinico e usa le donne per cancellare il dolore della perdita. I suoi amici continuano a organizzargli cene al buio, sperando che lui si affezioni a qualcuna ma nulla sembra smuoverlo; finché la moglie del suo migliore amico gli predice, attraverso la lettura dei tarocchi, l’imminente incontro con l’anima gemella.
Agata, romantica e folle trentenne, non riesce a sopprimere il senso di colpa per il passato, ha già trovato la sua dolce metà ma la sua sete di vendetta non le permette di essere felice. Il destino minaccia di sconvolgere le loro vite e di intrecciare il loro cammino. Tra situazioni imbarazzanti, figuracce ed equivoci, il romanzo “Amore a seconda (s)vista” ci ricorda che l’amore è cieco ma il cuore sa sempre dove andare…
E se il tuo destino fosse già scritto?
Alexandra Maio è lo pseudonimo di un’autrice esordiente. Nata a Rio de Janeiro nel 1966, vive da oltre vent’anni in Provincia di Como con il compagno e il loro cocker nero. Nel tempo libero si dedica con piacere alla scrittura di storie romantiche, intrise di passione o con un tocco di mistero e di humour. 
Pagine: 362 Prezzo:4,99€
Editore: Emma Books
Uscita: 27 Maggio 2016
Si erano conosciuti durante la traversata che da New York li aveva portati in Inghilterra. Lui, Ken Benton, americano, banchiere e scapolo ambito; lei, Priscilla Talbott, inglese e aiuto-bibliotecaria dal passato misterioso. Una volta approdati a Liverpool la giovane era però svanita nella nebbia. Ormai a Londra da un paio di mesi, Ken continua a cercare la donna che gli ha rubato il cuore durante la traversata. E quando finalmente scopre che Priscilla non è una bibliotecaria qualsiasi ma una lady, e per di più sposata a un senatore degli Stati Uniti d’America brutale e violento, si ritrova suo malgrado a indossare l’armatura scintillante dell’eroe con la stessa disinvolta eleganza di un frac. Intanto, sullo sfondo, scorre la vita della Londra vittoriana dei primi mesi del 1900, dove l’aristocrazia ripercorre stancamente i suoi riti e le giovani lavoratrici entrano da protagoniste nel nuovo secolo. Ma rimbalzano anche gli echi della seconda guerra dei Boeri, delle olimpiadi di Parigi e dei successi dell’italiano Guglielmo Marconi che, dall’Isola di Wight, si prepara, con l’aiuto di Ken e Priscilla, a una rivoluzione a colpi di onde radio.

Dopo Un amore di fine secolo e La traversata, con Un amore di inizio secolo. Di nuovo insieme Viviana Giorgi conclude la sua romantica trilogia ambientata tra ‘800 e ‘900 sulle due sponde dell’Atlantico.
Viviana Giorgi ex giornalista, milanese, amante dei bassotti e dei gatti rossi, Viviana Giorgi scrive per lo più commedie romantiche contemporanee, più speziate che sfumate, con eroine decise, ma un po’ imbranate e non certo sofisticate, ed eroi gloriosamente da sballo. Tra una romantic comedy e l’altra, ogni tanto si lascia tentare anche dal lato più sorridente e vivace del romance storico, suo primo indimenticato amore. Il lieto fine per lei? Obbligatorio e altamente glicemico, sia che la sua eroina vesta in jeans o in stile impero. Perché, come ripete spesso: se si deve sognare, meglio farlo alla grande, no? Per Emma Books ha pubblicato romanzi e novelle. I romanzi: «Bang Bang, Tutta colpa di un gatto rosso», «Alta marea a Cape Love», «Tutta colpa del vento (e di un cowboy dagli occhi verdi)» e gli storici «Un amore di fine secolo», «La traversata» e «Zitta e ferma, Miss Portland!», oltre ad alcune novelle comparse nelle antologie Emma Books.

Pagine: 122 Prezzo: 1,49€
Editore: Lettere Animate
Uscita: 24 Maggio 2016
Davide e Giulia sono due ragazzi innamorati che si conoscono fin dall’asilo e che si sposano pieni di speranza per un futuro insieme. Il loro amore è semplice, genuino, profondo. Ma non riescono a diventare genitori e dopo che il dottore conferma che per loro sarà impossibile concepire figli, qualcosa si rompe nel loro rapporto. Entrano in un vortice che li travolge: litigi, tradimenti, risentimenti, divorzio. Ma come la mantide guidata dall’istinto si riproduce pur sapendo di morire alla fine dell’accoppiamento, così uno di loro guidato dall’amore si sacrificherà per la salvezza dell’altro. Alla fine infatti si scoprirà che il vortice che ha spazzato via il loro matrimonio era stato creato da uno di loro in un gesto d’altruismo estremo.
Demetrio Verbaro nasce a Mosorrofa il 14 dicembre del 1981, quinto di cinque fratelli. A sei anni conosce il suo primo grande amore, Alice, con cui trascorre ore bellissime. Dopo il diploma e la dolorosa perdita della madre comincia a girare l’Italia svolgendo lavori saltuari, come animatore in villaggi turistici, modello, comparsa in film e spettacoli teatrali. A ventiquattro anni si innamora di una ragazza della sua città, Paola, e decide di porre fine al suo girovagare senza meta. Trova il suo primo lavoro stabile e mette su famiglia: nel 2008 nasce Thomas, nel 2013 Riccardo. Il carico della formica è il suo primo figlio di carta.

Pagine: 147 Prezzo: 3,99€
Editore: Libromania
Uscita: 5 Gennaio 2016
Tornare nella casa di famiglia a Portici risveglia turbamenti che Stella credeva dimenticati. A distogliere la sua attenzione da un passato poco felice è il ritrovamento di tre cadaveri al porto della città. Quei corpi barbaramente uccisi risvegliano l’istinto da investigatrice che Stella aveva rivelato durante gli anni trascorsi in Polizia, prima di lasciare l’Italia per Londra, dove si era affermata come traduttrice letteraria. Qualcosa non torna, i delitti hanno legami col romanzo che sta traducendo e ben presto la curiosità si trasforma prima in ossessione, poi in inquietudine, infine in vero terrore, quando scopre di avere qualcosa in comune con le vittime e uno stalker inizia a perseguitarla. Per sfuggire a questa diabolica trappola, Stella – aiutata dal suo ex collega Andrea – deve trovare il coraggio di guardarsi dentro e affrontare i fantasmi del suo passato.
Rosaria Russo vive a Portici, vicino Napoli. Giovane giornalista e mamma di un meraviglioso bambino, coltiva da sempre la passione da lettrice e da scrittrice per i libri e in particolare per i thriller.
Pagine: 80 E-book: 0,99
Cartaceo: 10,00€
Editore: Panesi Edizioni
Uscita: 12 Maggio 2016
Quando Daniele e Linda mettono piede nella loro nuova casa, in un antico palazzo di via Posillipo, non si aspettano certo di trovare il ritratto di una bambina appeso in camera da letto... soprattutto perché, quando avevano visitato la casa prima di acquistarla, quel ritratto non c’era. Proprio quella notte inizia l’incubo che li trascinerà in una spirale di terrore e follia fino a scoprire con orrore il segreto che si cela al di là della cornice.
Giovanna Evangelista nasce a Napoli nel 1996. Ha frequentato il liceo Classico Garibaldi e attualmente segue il corso di studi di Biotecnologie per la Salute alla Federico II. Le sue passioni sono il rapper americano Eminem, il mare, la pizza e, ovviamente, i libri. Nel 2015 pubblica “Giochi di Ombre” con Lettere Animate e diversi racconti in numerose antologie; conquista inoltre il terzo posto alle Olimpiadi Letterarie indette dal sito mEEtale e varie altre menzioni in concorsi, tra cui il primo posto per il miglior racconto al Tuttomondo Contest 2016 di Save The Children con “Gli Invasori”. A maggio 2016 con Panesi Edizioni pubblica la sua seconda opera, il romanzo breve, "Al di là della cornice".

Commenti

Posta un commento