13 luglio 2017

[Review Party] Cominciò tutto per caso di Nina Lupi


Elena, italiana d'origine, tedesca di adozione, il giorno del suo quarantesimo compleanno scopre che il marito la tradisce e decide di scappare via lontano.

Così va in Italia, in Puglia dallo zio Gigi e proprio a Lecce incontra un giovane romano, Michele, anche lui ospite di suo zio. Michele e alle prese con la ricerca della sua vera identità tra i due nasce un certo feeling che va crescendo sempre più. Durante una passeggiata  notturna fanno una scoperta però che potrebbe mettere il pericolo le loro vite e non solo.

Una storia d'amore senza precedenti, due ragazzi pieni di tenacia e coraggio che affrontano i loro drammi senza perdersi d'animo nella bellissima Lecce.

Un romanzo ben articolato, intrigante e misterioso; ho amato molto come l'autrice abbia intrecciato le storie dei personaggi.
È riuscita benissimo a intrecciare anche la storia d'amore nella dura realtà che racconta, fatti di cronaca, di intrecci politici e non che caratterizzano il nostro vivere quotidiano.

I luoghi descritti danno bellezza alle brutture che invece scandiscono certi personaggi. Una Lecce superba nella sua bellezza anche invernale!

Un amore che fa sognare sotto il cielo della Puglia. Un romanzo stupendo!

Nessun commento:

Posta un commento