[Review Party] Il giallo di Gaslight Street (The Gower Street Detective#4) di M.R.C. Kasasian

Buon Pomeriggio miei cari #FeniLettori! Oggi ci troviamo qui, dopo immenso lavoro di restyling del sito, per parlare di uno dei gialli che da una parte adoro e dall'altra mi rende interdetta. Ogni volta mi chiedo se leggerò il seguito e alla fine lo faccio...

Il Giallo di Gas Light Street è il quarto volume della serie delle indagini dei due detective Sidney Grice  e  March Middleton (molto raro vedere una donna detective) che ci accompagnano ormai da svariati anni. Ci troviamo sempre a Londra ma stavolta nel 1883 con un efferato omicidio e una "strana" donna che si ritrova alla loro porta per chiedere aiuto.

Come sempre ritroviamo la forte personalità di Sidney, il tutore della signorina March, con un cipiglio scorbutico e menefreghista. La sua intelligenza è pari al suo egoismo, i suoi modi sono burberi quanto le sue movenze. A bilanciare il tutto, March che dopo la pazzia che l'ha accolta nel volume precedente ora cerca di rimanere ben salda. Lei è una donna molto abile e sa perfettamente gestire le sue emozioni, una donna che è nata con le restrizioni di quel periodo quasi vittima della società ma di buon cuore.

Un giallo complicato e una scrittura altrettanto articolata, forse in alcuni punti fin troppo intricata . Scrutiamo Londra sotto svariati punti di vista e ci soffermiamo nella brutalità di quei tempi, nella povertà e il biasimo di gente che non poteva fregarsene di meno di animali o chi per essi. Loro pensavano a sopravvivere o a vivere a seconda dei gradi di miseria.

Analizziamo la questione dell'omicidio saltando da un luogo a un altro indagando su fatti successi anni fa. Sulla morte strana e violenta e  su misteriosi maggiordomi. Con personaggi che si alternano e confondono le acque cerchiamo di sbrogliare la matassa e seguire i pensieri dei nostri due protagonisti.

Un caso davvero affascinante e coinvolgete in una Londra dai toni nebulosi.

The Gower Street Detective series

Commenti