[Anteprima Longanesi] Il mio Leo Longanesi a cura di Pietrangelo Buttafuoco

I 70 anni della Longanesi

Un’antologia di aforismi e brani del fondatore per celebrare il settantesimo anniversario di attività della casa editrice


Pagine: 252  Prezzo: € 18,60
Data di uscita: 12 Maggio 2016
Leo Longanesi è stato un innovatore polemico e anticonformista, uno scrittore di grande rilievo che ha incarnato la migliore tradizione del giornalismo italiano e trasmesso il suo spirito alla casa editrice che ha fondato. Un vero enfant terrible, un moralista acre, un fustigatore impietoso, i cui scritti, a distanza di anni, conservano ancora la stessa capacità di fissare vizi e virtù del nostro Paese: le poche eccellenze, i tantissimi limiti. In occasione dei suoi settant'anni di vita e di pubblicazioni, la casa editrice Longanesi festeggia il suo fondatore con un'antologia che ne raccoglie aforismi, epigrammi, brani, dei più sferzanti e corrosivi. Questa raccolta, compilata e prefata da Pietrangelo Buttafuoco, che di Leo Longanesi è un fervente ammiratore, ci restituisce in pieno la grandissima personalità di colui che amava definirsi "un carciofino sott'odio" e la forza icastica delle sue battute, che colpiscono e divertono ancora oggi come ieri.
Pietrangelo Buttafuoco, testimonial d’eccezione e curatore della raccolta intitolata Il mio Leo Longanesi, ci consegna il ritratto vivido di uno dei maggiori intellettuali del Novecento italiano, quel Longanesi che, a detta del presidente della casa editrice Ferruccio de Bortoli, è necessario conoscere per poter “restare scomodamente liberi”.

Commenti