[Movie Review] Captain America: Civil War


Buon pomeriggio cari Lettori! Lunedì sera sono stata al cinema a vedere Captain America: Civil War. Ovviamente mi è piaciuto tantissimo, quindi non vi aspettate una recensione seria e posata, saranno più che altro le folli considerazioni di una Marvel addicted. Enjoy!

Il nuovo film Marvel Captain America 3 Civil War vede Steve Rogers al comando della nuova squadra degli Avengers, intenti a proseguire la loro lotta per salvaguardare l'umanità. Ma, quando un altro incidente internazionale in cui sono coinvolti gli Avengers provoca dei danni collaterali, le pressioni politiche chiedono a gran voce l'installazione di un sistema di responsabilità, presieduto da un consiglio d'amministrazione che sorvegli e diriga il team. Questa nuova dinamica divide gli Avengers in due fazioni: una è capeggiata da Steve Rogers, il quale desidera che gli Avengers rimangano liberi dalle interferenze governative, mentre l'altra è guidata da Tony Stark, che ha sorprendentemente deciso di sostenere il sistema di vigilanza istituito dal governo.

Civil War è il film che attendevo con più trepidazione quest'anno. Ormai si è abbondantemente capito che io e la Marvel viviamo in simbiosi, ogni anno è fatto di qualche attesa e devo ammettere che stavolta l'attesa è stata davvero atroce. Mesi fa mi sono spoilerata il finale del fumetto, so benissimo che i film non seguono alla lettera le vicissitudini dei fumetti ma sinceramente ero convinta che una volta uscita dalla sala mi sarei dovuta vestire a lutto.

Per fortuna (o sfortuna) il film è molto diverso da Civil War. La storia inizia con una nuova operazione della nuova squadra degli Avengers capitanata sempre dal nostro Cap. La missione finisce in malo modo e mette il mondo e gli Avengers di fronte ad un nuovo problema. I supereroi dovrebbero agire senza alcun controllo o sarebbe meglio che agissero per conto di chi ha autorità?
I capi di stato credono che gli Avengers andrebbero controllati e per questo stipulano gli Accordi di Sokovia. A questo punto gli Avengers si dividono, da una parte ci sono i favorevoli agli accordi, capitanati da Tony Stark, dall'altra gli sfavorevoli, guidati da Steve Rogers.











I fratelli Russo dirigono il nuovo episodio dedicato a Captain America, che in questa pellicola si ritrova circondato da quasi tutti gli eroi che conosciamo già più qualche nuova leva. Tutti questi personaggi e la visione quasi corale, rendono questo film molto più simile alle pellicole dedicate agli Avengers. Rispetto ai precedenti film Marvel, credo che qualcosa sia cambiato. Civil War dà inizio alla Fase tre del Marvel Cinematic Universe, stavolta oltre ad esserci le solite scene spettacolari di scontri e battaglie, ci si ferma anche a riflettere su temi un po' più spinosi.

Non potevo non amare questo film, sapete tutti ormai che Captain America è il mio Avenger preferito, ma nonostante questo vedere gli Avengers combattere tra di loro è stato abbastanza spiazzante. Ovviamente ero e sono #TeamCap! La struttura della storia e lo sviluppo della trama mi sono piaciute moltissimo, le oltre due ore sono passate in un soffio e non escludo una seconda visione!

Civil War è un film corale, Captain America è il protagonista ma non è lui ad essere al centro della storia. Ogni personaggio ha il giusto spazio, ogni singola storia è ben sviluppata al fine di creare un quadro completo e ricco di sfaccettature.
Personalmente ho adorato il modo in cui è stato gestito il personaggio di Bucky Barnes. Il Soldato d'Inverno ormai non sa più chi è, non ricorda quasi nulla del suo passato, l'unica cosa di cui è sicuro è che Steve era il suo migliore amico.

Credo che lo sviluppo del rapporto tra Steve e Bucky sia una delle parti più interessanti della pellicola, le loro scene sono semplicemente bellissime e diventano fantastiche ed esilaranti quando si aggiunge Falcon! Nel modo in cui viene sviluppato il loro rapporto ho visto un certo passaggio di testimone, ora io non so quando e come Steve Rogers ci lascerà, ma sono assolutamente convinta che Sebastian Stan potrebbe essere un fantastico Capitano, probabilmente più bravo di Evans! Diciamo le cose come stanno: Evans è un bravo Capitano e ormai ci siamo affezionati, ma in quanto a espressioni facciali potrebbe migliorare! Stan potrebbe dare una nuova sfumatura alla figura di Captain America. Ma queste sono solo mere congetture!

Tornando a Civil War, ho apprezzato tantissimo i nuovi ingressi nel cast: Black Panther e Spider man. Entrambi fantastici! Non vedo l'ora di vedere i film in cui saranno protagonisti.
Non credo ci sia molto altro da dire, la Marvel ha segnato un altro successo con Civil War portando le pellicole sui supereroi ad un nuovo livello.
Scene spettacolari e tanto umorismo, Civil War non vi deluderà! 


Concludo con qualche considerazione random. Chi non ha visto il film stia lontano, potrebbe scapparmi qualche spoiler!
  • Capisco perchè hai deciso di tornare a dormire, ma Bucky perchè?? Almeno scongelatelo per Infinity War!
  • Wakanda sarà uno spettacolo!
  • Se penso a quanto dovrò aspettare per Infinity War piango T_T



Questo è tutto! Buona visione e alla prossima!


Commenti

  1. Bellissimo! Sono andata a vederlo il primo giorno. Stupendo!

    RispondiElimina

Posta un commento