[Anteprime Tea] Non è tempo di morire di Leonardo Gori & L'incredibile viaggio dell'ornitorinco che voleva conoscere il mondo di Howard L. Anderson


Pagine: 306  Prezzo: € 14,00
Data di uscita: 9 Giugno 2016
È per fare un piacere a una vecchia amica, e cavare dai guai una giovane, che Bruno Arcieri, ormai ex colonnello dei Carabinieri e ritiratosi dal servizio attivo, accetta di andare a Milano proprio nei giorni immediatamente successivi alla strage di piazza Fontana. Insegue quella che gli pare un'illusione o forse soltanto la speranza di una figlia che non può rassegnarsi. La città è sconvolta, e Arcieri, ricorrendo a vecchie conoscenze, indaga con discrezione sugli ultimi movimenti di una delle vittime. Piccoli indizi, un paio di incontri, qualche voce: a poco a poco da quella che sembrava un'idea bislacca prende corpo una traccia sempre più consistente, e Arcieri si trova a dover affrontare ancora i fantasmi di un passato che non vuole passare. E mentre comincia a intravedere la verità, suo malgrado la pista lo porta a una valigetta di documenti riservati…Di nuovo toccherà a lui, vecchio servitore di uno Stato sempre meno comprensibile, e ormai sotto attacco, decidere se andare fino in fondo. Da solo, come sempre.
Leonardo Gori vive a Firenze. È autore del ciclo dei romanzi di Bruno Arcieri: prima capitano dei Carabinieri nell’Italia degli anni Trenta, poi ufficiale dei Servizi segreti nella seconda guerra mondiale e infine inquieto senior citizen negli anni Sessanta del Novecento. Il primo romanzo della serie è Nero di maggio, ambientato a Firenze nel 1938, cui sono seguiti Il passaggio, La finale, L’angelo del fango (Premio Scerbanenco 2005), Musica nera, Lo specchio nero, Il fiore d’oro (questi ultimi due scritti con Franco Cardini) e Il ritorno del colonnello Arcieri (2015). La serie di romanzi è in corso di riedizione in TEA. È anche autore di fortunati thriller storici e co-autore di importanti saggi sul fumetto e forme espressive correlate (illustrazione, cinema, disegno animato).
Pagine: 224  Prezzo: € 16,00
Data di uscita: 19 Maggio 2016
Albert è un gentile ornitorinco che da anni vive nello zoo di Adelaide, ma sogna di fuggirne per scoprire la vera Australia, terra promessa di pace e libertà. Ma quando si troverà effettivamente per la strada, lontano per la prima volta dalla sicurezza del suo recinto, tutto sarà molto diverso da quello che si aspettava. Nel bush australiano, da solo e con una bottiglia vuota come suo unico possesso, Albert si imbatte in un vasto assortimento di personaggi: un vombato con manie piromani, un paio di bandicoot sempre ubriachi, una milizia di canguri, orde di dingo mercuriali e un diavolo della Tasmania ex campione di pugilato. Tra incontri inaspettati e ogni genere di mirabolanti avventure, il nostro improbabile eroe scoprirà una forza e una capacità di sopravvivenza che non sospettava di possedere, e capirà che spesso sono proprio i percorsi più tortuosi, e i compagni di viaggio più imprevedibili, a condurci sulla strada che il nostro destino ci ha riservato.
Howard L. Anderson ha svolto le più svariate attività: ha volato con un battaglione di elicotteri di attacco in Vietnam, ha lavorato su un peschereccio in Alaska, nelle acciaierie di Pittsburgh, come camionista a Houston e come sceneggiatore a Hollywood. Attualmente è avvocato nel New Mexico, e difende cittadini messicani accusati di crimini a nord del confine.

Commenti