26 giugno 2017

[Recensione] Da domani mi alzo presto di Simona Toma


Buongiorno cari  #FeniLettori! Oggi vi parlo di un libro che ho amato.

Da domani mi alzo presto è il secondo libro che leggo di Simona Toma, adoro il suo stile ironico e divertente, pungente e travolgente. Con questo suo ultimo libro ho ritrovato il suo sprint e la sua verve.

La protagonista è Michela una giovane donna che supporta una vita monotona e stressante. Un lavoro a Milano, nella grande metropoli, dove il suo capo è un egoista, menefreghista, che pensa solo a sè stesso apprezzando malamente il lavoro degli altri; ha un fidanzato "bamboccione" come ve ne sono molti al giorno d'oggi, legati indiscutibilmente alla propria madre, pieno di ansie.

Questo romanzo è una ventata di energia e allegria. L'impronta di Michela è meravigliosa, da depressa e succube grazie alla madre che è una forza della natura, passa ad essere una giovane "Mary Poppins" alle prese con una bambina.
Il questo caso il gatto fu galeotto, perchè proprio il suo gattone sarà l'artefice della conoscenza di un' adorabile bambina con un padre bisbetico ma attraente.

Un'avventura dinamica e coinvolgente che lascia sicuramente appagati e sorridenti, piena di personaggi spassosi e divertenti.

Una moderna storia d'amore da portare con sè in questa calda estate!  

Nessun commento:

Posta un commento