[Rubrica: Italian Writers Wanted #27] Non connesso di Roberto Banzato - Quando eri qui con me di Roberto Rocco - Dodici Porte di Daisy Franchetto - Phoenix "Operazione Parrot" di Francesca Rossini - Chupa Chups! di Pollero Daniele

Buongiorno miei cari #FeniLettori, ventisettesimo appuntamento con la rubrica "Italian Writers Wanted". Ogni giorno, riceviamo tantissime e-mail , molte di autori emergenti e non, in self  o di piccole case ed. Abbiamo sempre dato il giusto spazio a tutti ma da oggi abbiamo deciso di creare una rubrica che racchiuda tutte le segnalazioni (di libri già usciti) che ci mandate. Di volta in volta, ogni settimana, presenteremo un massimo di cinque autori...sperando di farvi cosa gradita. Buona Lettura!
Pagine: 320 Prezzo: 14,00€
Editore: Pendragon
Collana: I vortici
Uscita: 27 Maggio 2015
Un cadavere nella sala riunioni di Kalergon Italia. 

Manager disposti a tutto per il successo e il potere. Vigliaccheria, ambiguità e doppi giochi. Due donne affascinanti e complicate. Tradimenti, cospirazioni e colpi di scena a ritmo serrato. Un uomo tenta disperatamente di uscire dalle logiche dell'ambizione sfrenata per scoprire una verità che vale molto più della sua salvezza.
Roberto Banzato ha quarant’anni ed è sposato con due figli. Da 15 anni lavora in aziende multinazionali. E’ appassionato di storia contemporanea e ciclismo, mari della Grecia e fantascienza, viaggi e politica. Non connesso – Corporate Thriller è il suo esordio narrativo.
Pagine: 209 Prezzo: 2,49€
Editore: Lettere Animate
Uscita: 13 Ottobre 2015
Una ragazza come tante. Venticinque anni, una vita divisa fra lo studio, pochi amici, un lavoretto, i frammenti della sua famiglia, ancora tanti sogni da inventare. Lui. Un uomo come tanti. Quarant'anni da poco compiuti, da sempre dedito alla famiglia, a un lavoro mai sognato, diviso fra una moglie bella da fare invidia, due figli che ingarbugliano gli equilibri domestici e l'amico di una vita. Le circostanze che ogni giorno irrompono nella vita contorcono spesso i percorsi di ciascuno, portandoli a incrociarsi, a separarsi per poi nuovamente intersecarsi. Basta l'incrocio di uno sguardo in un luogo tetro della periferia, perché le vie di due perfetti sconosciuti si incrocino, coincidano, per camminare insieme nonostante un mosaico di tasselli avversi a fare da contorno a una storia d'amore che sembra vinta in partenza. Una storia che sa di tutto tranne che di avventura, di solo sesso, di pura attrazione fisica.
Rocco Roberto è nato a Noci (BA), classe 1988. Laureato in Lingue e Letterature Straniere, è docente di Lingua Inglese. Scrive versi, racconti e romanzi sin dalla tenera età. "Quando eri qui con me" è il suo romanzo d'esordio.
Pagine: 318 Prezzo:1,99€
Editore: Lettere Animate
Uscita: 20 Febbraio 2015
Dodici Porte è una lunga fiaba che si snoda attraverso dodici passaggi simboleggiati dalle porte che la protagonista, Lunar, supera, trovandosi a conoscere di volta in volta luoghi e dimensioni diverse. È un percorso di guarigione, ma anche un viaggio iniziatico alla scoperta delle sue reali origini. I personaggi e i luoghi incontrati rappresentano simbolicamente parti psichiche della protagonista e manifestazioni del percorso da compiere per superare il dolore legato al trauma subito.
Lunar è una giovane, vittima di violenza. La notte stessa in cui si consuma il terribile episodio si trova a bussare a una porta in cerca di aiuto. È la porta della Casa. Le apre una strana donna accompagnata da un animale speciale. È questo il primo contatto di Lunar con una dimensione interiore che non credeva esistesse. La giovane tenterà di far fronte al periodo di dolore e di angoscia che la aspetta contando sulle sue forze e sull’aiuto della famiglia, ma quando si ritrova faccia a faccia con il suo carnefice, si rende conto di aver bisogno di un aiuto ‘particolare’.
Daisy Franchetto è nata quarant’anni fa a Vicenza, città intrisa di grazia palladiana, ma vive a Torino, città del mistero. Si occupo di counseling. La scrittura è una passione nascosta che ha iniziato a coltivare tardi. Ciò che scrive nasce dalle esperienze vissute. Il lavoro nelle comunità psichiatriche e per disabili, i viaggi come volontaria in zone di guerra, l’impegno per la difesa dei diritti umani. L’ascolto delle persone in difficoltà e, prima ancora, l’ascolto di se stessa. Il mondo onirico e la ventennale attività di scavo nella sua psiche. La scrittura la rende una persona migliore.
Prezzo: 14,00€ Pagine: 188
Editore:Lettere Animate
Uscita: 24 Novembre 2014
1983. Un enigmatico agente dell'intelligence americana: Clay Nathan Hobbs, nome in codice Blue Shadow, coinvolge l'infermiera Leila Lane in una rocambolesca avventura in Europa sulle tracce di un agente del kgb, Egor Vinogradov, che ha un grosso conto in sospeso con lui. La comparsa in scena dell’agente segreto Rebecca Doyle, complicherà rapporti tra i protagonisti.

Il terzetto dovrà tenere a bada i sentimenti per sventare un complotto ideato dallo spionaggio sovietico e la minaccia di conflitto atomico.
Francesca Rossini vive a Manziana, piccolo paese nel verde della provincia romana. È un’insegnante e da sempre si diverte a scrivere e illustrare fiabe per i suoi alunni.
Ha pubblicato in ebook, con Nativi Digitali edizioni, un racconto che fa parte dell'antologia ‘Storie d’estate’. Avida lettrice, appassionata di romanzi di azione e di avventura, con trame ricche di intrigo e pericolo. Ha da sempre coltivato la passione per la scrittura, scrivendo racconti su varie piattaforme telematiche. Phoenix-operazione parrot, di Lettere Animate, è il suo romanzo d’esordio, cui ha fatto seguito il secondo volume: Phoenix-persecuzioni.  
Formato: Formato Kindle
Pagine: 117 Prezzo: EUR 1,99
Editore: Panesi Edizioni
Uscita: 12 Ottobre 2015
A grande richiesta della bocciofila di Molazzana (LU), la raccolta di racconti che ha spopolato nei concorsi letterari, tanto che hanno addirittura deciso di aprire il file prima di cestinarlo. Chupa Chups! (e altri racconti impegnati) si propone di accompagnare il lettore sull'ottovolante della quotidianità giovanile, fra beghe universitarie, relazioni sentimentali, umorismo nero, pornosplatter e social network, con piglio trash e scarso fair play.

Insomma, le probabilità che faccia cagare sono alte. Ma perché non verificarlo di persona?
Daniele Pollero, pseudonimo di Daniele Pollero, nasce già vecchio e senza pensione per adeguarsi ai tempi. È glottoteta, filibustiere, pentecostale, pneumatologo, graduabile e ondivago, ma solo se fa curriculum. Non si spazzola prima di andare a dormire. Chupa Chups! (e altri racconti impegnati) è il suo primo romanzo erotico sadomaso ambientato in una scuola di magia nella Terra di Mezzo. Insomma, basta che venda.

Commenti

  1. sono tutti molto interessanti, ma la copertina di Chupa Chups e fantastica

    RispondiElimina
  2. Tutti i libri sono davvero carini, ma quello che più mi affascina è "Dodici porte"

    RispondiElimina

Posta un commento