[Segnalazione Emma Books] Torta di mele della Pucci di Olivia Crosio


Buongiorno cari #FeniLettori! Il cibo nei libri.... chi non ha trovato Biscotti, Frittelle e Cupcake nei libri? Credo un pò tutti voi avete scovato o letto qualche libro che toccasse il tema cibo anche solo per la copertina, il titolo o la trama in sè. Ebbene da oggi ci sarà la nostra #foodispirationinthebooks ! Non so che cadenza avrà ma vi assicuro che ci divertiremo un mondo a farla. Oggi parliamo di un libro particolare che ha attirato la mia attenzione, la torta di mele della Pucci di Olivia Crosio: la ricetta dell'infanzia felice...
Editore: Emma Books
Collana: Cocktail
Serie: #EmmaForExpo
Formato: S Prezzo: 0,99€
Ingredienti:
  • 1 cascina di campagna
  • 1 bambina curiosa
  • 1 bambino un po’ monello
  • 1 atlante geografico
  • 1 pub irlandese nella Grande Mela
  • 1 sapore impresso nella memoria
  • 1 spolverata di lievito degli anni
Preparazione:

Cucinare una torta in tempo di guerra è un lusso che pochi possono permettersi. Lo sa bene Agnese, una bambina sognatrice che si lascia alle spalle la cascina di campagna, dove ha trascorso un’infanzia fatta di giochi spensierati, per studiare e laurearsi. La grande città le offrirà un’occasione speciale, anzi due: intervistare un famoso scrittore americano e ritrovare l’amore vero in una manciata di ricordi felici al profumo di mela.

Rimedio:

È la ricetta ‪per realizzare il futuro con l’infanzia nel cuore, perché è lì, nei giochi innocenti di quando si è bimbi, che può nascondersi il seme della felicità.


Olivia Crosio abita a Milano con un marito molto paziente e due figli maschi spilungoni e disordinati. Lavora da sempre come traduttrice di narrativa e saggistica, specializzata in rosa e noir. È autrice di Solo in città e Giulio e il colore dei baci editi da Fanucci e di alcuni racconti pubblicati sulle riviste femminili. In questa fase della sua vita, è appassionata di running e si diletta a correre, senza troppa fretta, le mezze maratone. Per Emma Travel ha scritto L’amore africano.

Commenti

  1. Il libro non mi entusiasma parecchio, ma la torta di mele si *-*

    RispondiElimina
  2. Wow bellissima. Però ora ne voglio una fetta😄

    RispondiElimina

Posta un commento