[Rubrica: Italian Writers Wanted #21] Eclisse di Angela Maisto - Fashion Love di Sara J. Del Consile - La spada di Milos di Luca Falchi - Dralon di M.C. Willems - Nephilim "La guerra eterea" di Anna Tuccillo

Buongiorno miei cari #FeniLettori, ventunesimo appuntamento con la rubrica "Italian Writers Wanted". Ogni giorno, riceviamo tantissime e-mail , molte di autori emergenti e non, in self  o di piccole case ed. Abbiamo sempre dato il giusto spazio a tutti ma da oggi abbiamo deciso di creare una rubrica che racchiuda tutte le segnalazioni (di libri già usciti) che ci mandate. Di volta in volta, ogni settimana, presenteremo un massimo di cinque autori...sperando di farvi cosa gradita. Buona Lettura!

Editore: Self-publishing
Genere: Romanzo Rosa
Pagine: 292 Prezzo: 2,99€
Formato: E-book
Uscita: 31 luglio 2015
Desy McKay possedeva tutto ciò che una ragazza avrebbe potuto desiderare dalla vita: bellezza, intelligenza, ricchezza ed un fidanzato altrettanto ricco e famoso che avrebbe fatto di tutto pur di vederla felice; a sue spese ha dovuto però imparare quanto una telefonata ed una brutale menzogna bastino per stravolgere totalmente la vita. 

Sono passati anni da quella telefonata e la vita di Desy non potrebbe essere più diversa da quella di prima. Una ragazza madre che lavora come cameriera cercando di far quadrare i conti a fine mese con il peso di quella menzogna sulle spalle. 

Ma cosa succederà quando il passato busserà di nuovo alla sua porta presentandole il conto?

Angela Maisto nasce il 1 marzo 1985, in provincia di Napoli. Laureata in Architettura, ha sempre amato perdersi nei vari mondi creati dalla sua fervida immaginazione. Da sempre appassionata di scrittura, pubblica i suoi primi racconti on line all'età di 25 anni riscuotendo un discreto successo. Attualmente, affianca la sua professione di architetto con la passione per la scrittura dilettandosi nell'esperienza di blogger. Eclisse è il suo primo romanzo.

Editore: Self-publishing
Genere: Romanzo Rosa
Pagine: 296 Prezzo: 0,99€
Formato: E-book
Uscita: 26 Luglio 2015
Mia è una giovane commessa milanese, romantica e sognatrice come tutte le donne in cerca dell'amore.

Tra divertenti uscite con gli amici a base di Cosmopolitan, favolosi eventi di moda e il suo amato/odiato lavoro di commessa, Mia non smette mai di sognare ad occhi aperti e di fantasticare sul principe azzurro finchè un giorno il suo più grande sogno sembra realizzarsi. Diego, un affascinante ragazzo dall'aria misteriosa, arriva a Fashion Love, il negozio in cui lavora Mia. Ma sarà davvero lui il grande amore che sogna da sempre?

E' entrato nella sua vita per caso, come la migliore delle occasioni che si presenta puntuale quando meno te l'aspetti e c'è una cosa che Mia sa perfettamente: nella città delle mille occasioni, solo una stupida può lasciarsene sfuggire una così allettante... e con due occhi così stupendi e un corpo da urlo!
Una storia d'amore, amicizia e glamour da leggere tutta d'un fiato per scoprire che...in fondo c'è un po' di Mia in ognuna di noi, solo che a volte ce ne dimentichiamo...
Sara J. Del Consile è uno pseudonimo. Come la protagonista, anche l'autrice ha lavorato come commessa (il primo lavoro dei suoi vent'anni) e durante la pausa pomeridiana scriveva per passare il tempo. Dopo qualche mese ne è uscito questo romanzo, che ben presto è stato dimenticato dall'autrice, che nel frattempo ha cambiato lavoro e ha messo su famiglia. Dopo dieci anni, l'autrice ha pensato di pubblicarlo in formato ebook, solo per il gusto di vederlo pubblicato, apportando delle piccole modifiche per renderlo più attuale (all'epoca della stesura non esistevano Facebook, Instagram, WhatsApp e simili). Stupore e meraviglia quando ha scoperto che il romanzo ha iniziato a vendere parecchie copie al giorno e che il suo piccolo sogno si è trasformato in realtà.
Editore: Giordan Edizioni
Genere: Narrativa
Pagine: 149 Prezzo: 0,99€/15,00€
Formato: E-book e Cartaceo
Uscita: 5 Novembre 2014
Il romanzo narra le vicende personali di un giovane di una piccola città della provincia serba, Nikola, alle prese con le proprie insicurezze di adolescente e con le aspirazioni di diciassettenne. L'ambientazione nella profonda realtà rurale contadina del paese balcanico e la famosa malinconia slava, rappresentative di un mondo quasi arcaico e affascinante, assurgono nella storia a vere e proprie co-protagoniste. 
 
Il romanzo scandaglia tutti i tipi d'amore: quello madre-figlio e quello uomo-donna, declinati in ogni sfumatura. Il finale agrodolce fornisce una chiave di lettura degli eventi e degli aspetti più importanti della vita.
Luca Falchi, nato a Roma il 14 Settembre '71, si diploma al liceo classico nel 1990 e si laurea in architettura nel 1998. Esercita la professione da quell’anno, specializzandosi soprattutto nell’architettura ospedaliera e realizzando opere anche all’estero, soprattutto nei paesi dell’est Europa, dove ha modo di conoscere la realtà balcanica, soprattutto quella  della nuova Repubblica Serba, con i propri usi e costumi. Proprio a quel mondo, così diverso ed affascinante per luoghi e persone, decide di dedicare nel 2012 il romanzo “La spada di Miloš”, che, lungi dall’essere un racconto epico, il cui titolo forse potrebbe sembrare fuorviante rispetto ai temi effettivamente trattati, riprende nel titolo il nome di un piatto tipico, destinato agli ospiti di riguardo. Sposato dal 2003, con tre figli, vive a Roma. Tra gli interessi principali ha, oltre alla scrittura ed alla letteratura in genere, l’arte, soprattutto la pittura e la musica (classica, jazz) e l’enogastronomia (ha pubblicato infatti su un volume del Gambero rosso).
Genere: Fantasy per ragazzi
Editore: Youcanprint edizioni
Prezzo (cartaceo) : 15 €
Prezzo (ebook): 2.99 €
Pagine: 264 Uscita: Prossimamente
La famiglia Moffet è una famiglia come tante. Conduce una vita semplice e tranquilla in una graziosa casetta a due piani nei sobborghi di Londra… questo, fino a quando non riceve, per mano di uno strano postino, un misterioso pacco che la catapulterà, senza volerlo, in un mondo sconosciuto e fantastico; un mondo al contrario, popolato da bastoni e ciottoli parlanti, scarpe che danno il benvenuto, custodi di sasso, lampade e calderoni magici, indovini burloni e fiammiferi urlanti in grado di svelare strade segrete.

Un magico e avventuroso viaggio che porterà i protagonisti a scontrarsi contro malvagie forze oscure e a percorrere gli impervi sentieri del cambiamento e della crescita interiore.
M.C. Willems, vive con suo marito Pieter e il suo gatto nero, Sméagol, in un piccolo paese delle Fiandre. Lavora a tempo pieno come impiegata e nel tempo libero scrive e illustra storie per ragazzi. Con “Dralon”, primo capitolo di una trilogia di genere fantastico, debutta ufficialmente in veste di scrittrice.
 
Editore: Bibliotheka Ed.
Collana: Primavera Genere: Fantasy
Pagine: 200 Prezzo: 1,99€ e 11,99€
Formato: E-book e Cartaceo
Uscita: 28 Luglio 2015
Una guerra alle porte. Una guerra che vedrà schierati da una parte i Nephilim, semi-angeli nati dal congiungimento fra angeli e umani, e dall’altra gli Alu, semi demoni nati dall’unione fra esseri umani e demoni. Austin, Texas. L’apocalisse è alle porte e lo scontro di civiltà, di religioni, di razza è pronto a deflagrare. Ma per vincere la battaglia occorrono Nephilim da reclutare e addestrare, nuove leve che dovranno essere pronte a sferrare l’attacco contro le forze demoniache.

Spetterà ad Aziel, giovane angelo delle Dominazioni, scendere sulla terra e in iniziare il reclutamento che gli è stato ordinato dalle altissime sfere celesti.

Ma un dettaglio importante sfugge alle creature celestiali: secondo l’Ordine Razionale e Naturale di tutte le Cose che governa il Nuovo Mondo, cambiato in seguito all’introduzione di quattro nuove razze, tutte le razze dovranno coesistere per sopravvivere. L’estinzione di una o più razze comporterà, infatti, la distruzione del pianeta Terra.

L’urban fantasy si arricchisce di un nuovo tassello grazie all’opera di Anna Tuccillo, giovanissima autrice nata all’ombra della Mole, capace di infondere nuova linfa ad un genere ormai inflazionato.

Nephilim - La guerra eterea, prima parte di una trilogia già in lavorazione, riesce a catturare l’attenzione di chi legge attraverso l’uso spregiudicato degli elementi religiosi, l’incalzante successione degli eventi, la spasmodica descrizione dei preparativi bellici, senza dimenticare la componente teen, elemento imprescindibile di ogni fantasy che si rispetti. L’unione di questi elementi rende Nephilim un romanzo da leggere tutto d’un fiato, in cui le attese vengono continuamente ribaltate e i colpi di scena riescono a sorprendere ad ogni pagina.
Anna Tuccillo è nata il 17 aprile 1995 a Torino. Ha scoperto la passione per la lettura già in tenera età e verso i quindici anni si è avvicinata al mondo della scrittura e del fantasy. Trasferitasi in Abruzzo, in provincia di Teramo all'età di undici anni, studia lì, dove tuttora vive. Nephilim - La Guerra Eterea è il primo libro di una saga che sta portando avanti, la quale comprenderà altri due titoli quali Nephilim - L'esercito dell'Apocalisse e Nephilim - Il Nuovo Mondo. 

Commenti

  1. I primi tre libri mi piacciono molto, anche se tra tutti preferisco "Eclisse" :)

    RispondiElimina
  2. Molto belli, anche se le copertine di Nephilim e dralon sono superfavolose, anche gli altri mi piacciono molto.

    RispondiElimina
  3. Leggerei molto volentieri "Eclisse" e "Faschion love" :D

    RispondiElimina

Posta un commento