[Rubrica: Italian Writers Wanted #22] Il vortice del tempo di Nicolò Marino - Alis Grave Nil di Barbara Schaer - Love Girl di Sally Parker - In Sicilia, un'estate di Massimo Polimeni - I cieli di Tabula di Chiara Andreazza e Valentina Furnò

Buongiorno miei cari #FeniLettori, ventiduesimo appuntamento con la rubrica "Italian Writers Wanted". Ogni giorno, riceviamo tantissime e-mail , molte di autori emergenti e non, in self  o di piccole case ed. Abbiamo sempre dato il giusto spazio a tutti ma da oggi abbiamo deciso di creare una rubrica che racchiuda tutte le segnalazioni (di libri già usciti) che ci mandate. Di volta in volta, ogni settimana, presenteremo un massimo di cinque autori...sperando di farvi cosa gradita. Buona Lettura!
Editore: Self Publishing
Prezzo: 0.99 € Pagine: 69
Genere: Fantasy
Federico Barbagallo è un archeologo impegnato in uno scavo sull’isola di Ortigia. Affascinato dalla storia, in tutte le sue sfumature, e interessato in particolare al periodo classico greco, sente uno strano collegamento con il reperto ritrovato durante lo scavo. L’antica pergamena cela qualcosa d’inaspettato. E proprio durante le sue ricerche di approfondimento, si ritroverà a viaggiare nel tempo. La sua esistenza entrerà in collisione con quella del famoso scienziato greco Archimede, che gli rivelerà cose impensabili. Inizia così un viaggio verso la verità ma anche una corsa contro il tempo. Federico deve ritornare alla sua epoca e solo con l’aiuto di Archimede e di qualcun altro che risponderà a tutte le sue domande, potrà avere qualche possibilità.

Il vortice del tempo è un racconto semplice, ma che vi trasporterà in un’epoca lontana e stuzzicherà la vostra curiosità, facendovi infine domandare: “Ma noi siamo veramente soli nell’universo?”
Nicolò Marino nasce a Tirano, in provincia di Sondrio, ma si trasferisce quasi subito in Sicilia per motivi di lavoro paterni. Qui segue il suo iter scolastico, dapprima consegue il diploma Scientifico per poi seguire il suo cuore di amante delle discipline umanistiche e si laurea in Lettere Moderne con indirizzo storico. Sin da giovane si appassiona alla scrittura e alla lettura che lo aiutano a creare fantasiose storie. Le sue più grandi passioni sono la Storia, in particolare quella antica e medievale, l’Astronomia, l’Archeologia e soprattutto ciò che riguarda l’Egitto, la Grecia arcaica e l’antica Roma. Tra le icone storiche che ammira di più, c’è senza dubbio la figura poliedrica di Federico II di Svevia, filantropico sovrano medievale che diede vita ad uno splendido periodo di floridezza culturale nel meridione italiano.
Editore: Self Publishing Pagine: 407
E-Book: 0.99 € Cartaceo: 9.49€
Sara è pronta per un altro giorno della sua solita vita. La scuola, i dispetti della sorella Reb, le malignità delle vecchie amiche e la certezza di non contare granchè. E' sicura che l'amore non faccia per lei e che le favole siano solo invenzioni per sognatrici. Ma proprio quel giorno, in un incontro tutt'altro che casuale, conosce Eric. Bellissimo e misterioso, protettivo e minaccioso, Sara intuisce che Eric è decisamente più che un ragazzo normale, ma quello che proprio non può immaginare è che la loro storia sia cominciata molto prima di incontrarsi e che le parole latine tatuate sul suo braccio nascondano un inquietante segreto... Senza curarsi di quanto il principe si confonda pericolosamente con il cacciatore, Sara dovrà lottare con tutta se stessa per opporsi alle forze oscure che minacciano di separarli per sempre e far vivere l'amore da fiaba che ha sempre desiderato.
Barbara Schaer ha trentuno anni e abita a Genova con il marito e il figlio. Di giorno lavora come business analyst, ma di sera, appena il bimbo si addormenta e in casa scende il silenzio, accende il pc e incomincia a scrivere. Per lei scrivere è il passatempo più bello al mondo, lo adora, lo fa da sempre ed è segretamente convinta che non riuscirà mai a smettere.
Genere: Romance Formato: E-book
Prezzo: 0,99€ Pagine: 243
Uscita: 21 settembre 2015
Un ritorno in una casa dimenticata, in una famiglia che l’ha tenuto lontano per anni. Un matrimonio d’affari a cui partecipare, un club di burlesque nel cuore di San Francisco e una ragazza difficile da dimenticare. Quando Damien incontrerà Tess, i loro mondi così diversi, finiranno col toccarsi e allora ci sarà tempo per giocare, tempo per sedurre, tempo per amare. Ma se l’amore è solo una questione d’affari, che senso ha giocarsi il cuore? Un romanzo sulla necessità di legami sinceri, sull’accettazione di se stessi e sulla ricerca della felicità. Capire che, forse, la persona di cui ci innamoriamo, è la famiglia di cui abbiamo bisogno.

Love Girl, comincia il gioco!
Sally Parker, nata a San Francisco il 9/8/1985, si è laureata in Lettere presso la San Francisco State University. Ha lavorato come web designer a Roma e ha collaborato con diverse testate giornalistiche. Vive a Bari, dove lavora come Libera professionista. Nel Settembre 2015 pubblica il suo primo romanzo “Love Girl” da autrice indipendente, presso le piattaforme di Selfpubliching (Amazon e Kobo).

Pagine:236 Prezzo: 20,00€
Uscita: 1 Gennaio 2015
Collana: Lego narrativa
Enrico, manager di successo, dalla metropoli milanese torna in Sicilia, nel suo paesino sulla costa ionica. Non è un viaggio come gli altri: sa che questa volta incontrerà il cambiamento, già avvertito nei suoi pensieri e atteggiamenti. L'apparente crisi con Laura, sua moglie, nasconde il desiderio di ritrovarsi tra i profumi e i volti abbandonati anni prima per cercare l'affermazione professionale nella città dove l'azienda macina e fagocita impegno, lavoro e, anche,  personalità  e spazi di vita che dovrebbero rimanerne fuori. La necessità di capire porta Enrico ad apprezzare le parole del vecchio professore di filosofia del liceo, capace incredibilmente di comprendere lo smarrimento dell'ex allievo. Immergersi nei profumi, nei sapori, nella dimensione del tempo e nella percezione delle cose che nel suo paese sembrano rimasti uguali a decenni prima, conferma in  Enrico  la scelta di riconsiderare i parametri con cui aveva realizzato scelte di vita che ora sente distanti e da cui avverte la necessità di allontanarsi, anche solo momentaneamente. Ma non potrà vivere serenamente e con calma questa fase della sua esistenza. La Sicilia, capace di accogliere con calore i figli che tornano, è terra in cui la quotidianità deve fare i conti con i retaggi del passato ora divenuti moderni business del malaffare. Enrico e il professore, tra sogni e nostalgie  che magicamente si materializzano nella bellezza dell'isola, affrontano la durezza della mafia con i suoi nuovi traffici, arrivando a un tragico epilogo.

Il romanzo è uno dei più interessanti e belli letti da me finora: l'atmosfera del piccolo paesino di mare della costa ionica è indimenticabile come i profumi e i paesaggi che entrano nell'anima di chi ha la fortuna di conoscerli e viverli, anche solo per un'estate.
Massimo Polimeni, nato a Catania, è giornalista e dirigente d’azienda. Ha realizzato documentari per la RAI e diretto IN.TEA (Iniziative Teatrali). Ha vissuto a lungo all’estero (Seul, Tokio, New York), vive a Roma.
 
Pagine:503 Prezzo:14,90€
Uscita: 10 Giugno 2015
Collana: Sàtura
Ricordo ancora l’istante esatto in cui i miei occhi si posarono per la prima volta sulla  piccola Alyssa. L’estate era ormai agli  sgoccioli e una brezza odorosa soffiava  sulle montagne di Tauromenion la Superba. Non potevo ancora saperlo ma quel giorno le vite di tutti noi sarebbero cambiate per  sempre.

Madison Alyssa Kuthcer è una studentessa come tante altre, immersa in una realtà fatta di scuola, famiglia e amici, del tutto ignara dei suoi poteri. Un giorno, mentre sta videogiocando al gioco di ruolo chiamato “The Dreaming World”, dove interpreta il personaggio di Donilwen, la sua vita cambia in maniera irreversibile.

È proprio attraverso il videogioco, infatti, che Alyssa incontra per la prima volta il gatto senziente di nome Kether, una creatura affascinante e di una saggezza fuori dal comune. Pur consapevole dell’impatto che avrà la sua rivelazione, Kether svela ad Alyssa che la sua vita è in pericolo e l’unico modo per potersi salvare è quello di disconnettersi dal videogioco, lasciare la Terra e seguirlo in un mondo parallelo, il Mondo dello Spirito conosciuto anche con il nome di Tabula.

E questo perché Alyssa a modo suo è speciale: possiede il dono di plasmare la magia a suo piacimento, retaggio della sua nascita e dell’oscura profezia che grava sulle sue spalle. Perché Alyssa è in realtà la Prima Nata nel Regno di Ego delle Ombre, colei che è destinata a seminare morte e distruzione in tutto l’universo.

Come combattere tale avverso destino? Potrà Kether aiutarla a comprendere il valore della sua vita? Riuscirà Alyssa a vincere le ritrosie di chi ha vicino e conquistarsi la fiducia dei suoi nuovi amici? Imparerà a padroneggiare l’uso della magia, grazie ai preziosi insegnamenti di Academia, la struttura presso cui vengono forgiati gli Araldi dell’Albero della Vita, il cui unisco scopo è quello di protegge l’equilibrio fra i piani esistenziali?

In un crescendo senza fiato, Alyssa si troverà a combattere mostri privi di scrupoli, cavalieri oscuri, e un’antica maledizione dalla quale sembra non esserci scampo. E soprattutto a vincere la ritrosia di chi non la conosce e vede in lei il diverso, l’eccezione, l’incomprensibile mistero di un destino avverso…

…in difesa di quei Cieli di Tabula, su cui maestosi volano i Draghi. 

Chiara Andreazza (1 febbraio 1974) è un avvocato civilista, amante della fotografia e la musica. Ama le linee pulite e il pensiero ragionato, che le fa affermare d’essere l’Architetto dai mille progetti del suo libro.

Valentina Furnò (13 febbraio 1981), siciliana con la passione per il mare, la musica e i gatti. L’amore della sua vita resta però la scrittura, davanti al foglio bianco si perde inseguendo draghi e grifoni su quei “Cieli di Tabula”, di cui si ritiene Pittore senza tela.

Commenti

  1. I Cieli di Tabula e Il Vortice del Tempo mi piacciono molto anche se preferisco la copertina del primo libro, gli altri sono molto carini e mi piacciono

    RispondiElimina
  2. A me piacciono molto i primi tre :D

    RispondiElimina

Posta un commento