[Anteprima Sonzogno] Servizio in Camera di Giorgio Zanin

Pagine: 130 Cartaceo: 12,00€
Editore Sonzogno
Uscita: 11 Maggio 2017
Le buone domande sono la cosa migliore da cui partire per raggiungere una buona conoscenza: è così che, grazie ai dialoghi di un deputato con i giovani delle scuole, si delinea un ritratto inedito della vita politica e parlamentare. Una lente di ingrandimento che permette di entrare nel “palazzo”, cercando di dare una risposta a dubbi, quesiti, curiosità, ma soprattutto che consente di osservare senza preconcetti il laboratorio della democrazia. Emendamenti, leggi, commissioni, question time, mozioni, maggioranza, ostruzionismo... L’approccio semplice e lo stile colloquiale dell’autore animano di luce positiva il talvolta ostico glossario parlamentare, rivelando quali sono le tre parole fondamentali che il deputato deve fare proprie, se vuole realizzare leggi di qualità: ascoltare, studiare, proporre. Un libro impegnato ma al tempo stesso leggero, che vi aiuterà a guardare la politica in modo diverso, ad accoglierla come un servizio fondamentale e irrinunciabile, riducendo le perplessità e i pregiudizi più diffusi.
Giorgio Zanin è nato e vive in Friuli. Si occupa di educazione civica e politica nell’associazionismo e da insegnante. Ha imparato la Politica in famiglia, prendendo posizione a favore dei più deboli e guardando al futuro senza paura. Deputato della XVII legislatura, è componente tra l’altro della Commissione bicamerale per l’infanzia e l’adolescenza. All’attività educativa sono dedicati i suoi libri precedenti Berretta Rossa e La post@ sul banco.

Commenti