[Recensione] Allontanarsi (La saga dei Cazalet #4) di Elizabeth Jane Howard


Buona giornata cari Lettori e buon fine settimana! Oggi torniamo a parlare della Howard con il suo ultimo romanzo pubblicato.

Allontanarsi è l'ultimo capitolo della Saga dei Cazalet pubblicato dalla Fazi. E' passato qualche mese ormai dalla fine della guerra, la situazione sembra andarsi pian piano stabilizzando e anche i Cazalet stanno cercando di ritrovare un equilibrio. I Cazalet stanno per festeggiare il primo Natale dopo la guerra tutti insieme, i festeggiamenti però hanno il sapore di un addio, con la fine della guerra la convivenza della famiglia sta per finire, ognuno di loro tornerà alla propria vita. Pian piano ognuno di loro si allontanerà e intraprenderà un nuovo cammino. Il Generale e la Duchessa stanno invecchiando, i loro tre figli si avviano su strade opposte, le ragazze, Polly, Clary e Louise, sono ormai delle donne e anche i bambini sono cresciuti. Nulla è più lo stesso, ma fa tutto parte del processo di crescita e di rinascita che segue ai terribili anni della guerra.


Nessun testo alternativo automatico disponibile.Questo quarto volume della saga ci riporta tra i personaggi a cui ormai ci siamo affezionati. Siamo nel 1945, la guerra è finita, chi era partito adesso è tornato a casa. Gli equilibri e le dinamiche cambiano ancora, adattandosi ad una nuova realtà. C'è chi invecchia, chi matura, chi si affaccia all'età adulta e chi cresce. Amori, gioie e giorni felici, ma anche sofferenza e dolore. Mentre il mondo si affaccia ad una nuova epoca, anche la vita dei Cazalet cambia e si adatta ad un mondo nuovo.

Ormai leggere dei Cazalet è diventata un'abitudine nonchè un vero piacere. La Howard ha uno stile molto raffinato che riesce a cogliere ogni sfumatura di emozione permettendo al lettore di sentirsi parte del racconto. Come ho già detto nelle recensioni dei precedenti volumi, apprezzo molto il fatto che l'autrice si soffermi a parlare di eventi e gesti quotidiani. Questa saga familiare, oltre a collocarsi in un periodo storico difficile ma allo stesso tempo affascinante, ha un tono corale che non privilegia alcun personaggio ma che si sofferma a parlare di tutta la famiglia permettendoci di cogliere tutte le dinamiche che avvengono all'interno di essa.

Personalmente mi sono affezionata molto a Polly e Clary, quindi è stato interessante leggere della loro vita da adulte. L'amore resta uno dei punti focali della storia, anche se stavolta il punto di vista dell'autrice si fa sentire con più forza attraverso una descrizione quanto mai cinica del matrimonio. Ho amato ogni pagina di questa storia che mi è sembrato quasi un voler racchiudere le vicende del racconto e della famiglia prima dell'ultimo volume della saga. Non vedo l'ora di leggere l'ultimo capitolo, anche se mi dispiacerà lasciare i Cazalet. Se non l'avete ancora fatto, recuperate la saga dei Cazalet, vi assicuro che vi innamorerete della storia! Buona lettura!

"E' quello che succede dopo che fa la differenza. "

La Saga dei Cazalet

Commenti