[Recensione] Vacanze d'estate di Michael Floris


Buongiorno  #FeniLettori! Durante il lungo viaggio verso Milano (ero ospite in casa Nivea, sicuramente l'avrete visto nei miei stories) ho letto questo racconto di un' ottantina di pagine. 

Vacanze d'estate è stato un libro che  mi ha riportato ai vecchi tempi, quando innamorarsi era così semplice ma allo stesso tempo complicato. Quando una vacanza poteva cambiarti la vita e farti vivere splendide emozioni, brividi lungo la schiena per un bacio dato all'improvviso e gelati al sapore di fragola e limone.

Le pagine di questo racconto scorrono veloci in un susseguirsi di emozioni e amori.

Luca e Sofia sono i personaggi principali con il loro amore senza barriere e senza costrizioni. Tutti gli altri girano intorno a loro e le storie si sovrappongono e si compongono.

Una storia d'amore che cresce lentamente con i ritmi delicati e inaspettati. Sentimenti che sbocciano come rose e si aprono piano piano nell'animo di ragazzi che amano la vita.
Tra un ballo e un bacio, una speranza e una carezza i sogni possono diventare realtà, o forse no?

Un bel racconto da leggere questa estate, pieno di brio e sapore di mare!



Commenti